mercoledì 28 aprile 2010

Domenica 28 aprile 1974







NAZIONALE

11,00 Dalla Chiesa di San Giuseppe in Brescia
SANTA MESSA
Ripresa televisiva di Giorgio Romano
12,00 DOMENICA ORE 12
Rubrica religiosa a cura di Angelo Gaiotti
Realizzazione di Luciana Ceci Mascolo
12,15 A - COME AGRICOLTURA
a cura di Roberto Bencivenga
Realizzazione di Rosalba Costantini
12,55 OGGI DISEGNI ANIMATI
- I rapidissimi
L'osso animato
La formula riduttiva
Produzione Hanna & Barbera
- Zoofollie
Una punizione per l'orso
Il gallo "baby-sitter"
Produzione Warner Brothers
13,25 IL TEMPO IN ITALIA
In studio Andrea Baroni
BREAK (Biscottini Nipiol V Buitoni - Vernel - Budini Royal)
13,30 TELEGIORNALE
14,00 LA DIABOLICA INVENZIONE
di Karel Zeman
15,15 ARSENIO LUPIN
tratto dall'opera di Maurice Leblanc
Adattamento di Jacques Nahum e Renè Wheeler
Il tappo di cristallo
con Georges Descrières della Comédie Française
e con Nadine Alari, Daniel Gelin, Yvon Bouchani
Regia di Jean- Pierre Decourt
Produzione: Ultra Film
16,30 PROSSIMAMENTE
Programmi per sette sere
16,40 SEGNALE ORARIO
GIROTONDO (Tin-Tin Alemagna - Penna Grinta Sfera - Industrie Alimentari Fioravanti - Dentifricio Paperino's)

la TV dei ragazzi

16,45 IL PRINCIPE E IL POVERO
Telefilm tratto dal romanzo omonimo di Mark Twain
Con Roman Shamene, Peter Kostka, Josef Blaha, Vladimir Smenal, Martin Rozek
Regia di Ludvik Raza
Produzione: Kamkry Film di Praga

17,30 TELEGIORNALE
Edizione del pomeriggio
GONG (Bastoncini Pesce Findus - Vernel - Chicco Artsana - Lux Sapone)
17,45 90° MINUTO
Risultati e notizie sul campionato italiano di calcio
a cura di Maurizio Barendson e Paolo Valenti
18,00 IL MANGIANOTE
Gioco musicale a premi in 18 puntate presentato dal Quartetto Cetra
Testi di Adolfo Perani, Jacopo Rizza e Tata Giacobetti
Orchestra diretta da Aldo Buonocore
Scene di Antonio Locatelli
Regia di Beppe Recchia
TIC-TAC (Maglieria Stellina - Vim Clorex - Grissini Barilla - Vini Fontanafredda)
SEGNALE ORARIO
19,10 CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO
Cronaca registrata del secondo tempo di
INTER - JUVENTUS
Telecronista Nando Martellini
- Confezioni Facis
ARCOBALENO (Materassi Pirelli - Top Spumante Gancia - Spic & Span)
CHE TEMPO FA
In studio Andrea Baroni
ARCOBALENO (Confetture Santarosa - Caffè Hag)
20,00 TELEGIORNALE
Edizione della sera
CAROSELLO
(1) Pneumatici Cinturato Pirelli - (2) Invernizzi Milione - (3) Amaro Cora - (4) Lacca Protein 31 - (5) Gerber Baby Foods
I cortometraggi sono stati realizzati da: 1) Registi Pubblicitari Associati - 2) Studio K - 3) Camera Uno - 4) Film Makers - 5) Produzione Montagnana

- Acqua Minerale Fiuggi
20,40 MALOMBRA
Sceneggiato tratto dal romanzo di Antonio Fogazzaro
Libero adattamento di Diego Fabbri ed Amleto Micozzi
Collaborazione alla sceneggiatura e regia di Raffaele Meloni
Con Marina Malfatti, Giulio Bosetti ed Emilio Cìgoli
Musiche di Pino Calvi
Scene di Davide Negro
Costumi di Mariolina Bono
DOREMI' (Bitter San Pellegrino - Pandea Tortabella - Deodorante Minx- Kambusa Bonomelli - Confezioni Cori)
21,35 LA DOMENICA SPORTIVA
a cura di Giuseppe Bozzini, Nino Greco, Mario Mauri e Aldo De Martino
condotta da Alfredo Pigna
Alla moviola: Bruno Pizzul ed Heron Vitaletti
BREAK (Amaretto di Saronno - Omogeneizzati al Plasmon)
22,30 TELEGIORNALE
Edizione della notte
CHE TEMPO FA
In studio Andrea Baroni

SECONDO CANALE

15,00 RIPRESE DIRETTE DI AVVENIMENTI AGONISTICI

18,40 CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO
Sintesi di un tempo di una partita di serie B
Telecronista Bruno Pizzul
GONG (Maionese Kraft - Lip per lavatrici - Pepsodent)
19,00 DALLA PARTE DEL PIU' DEBOLE
Espediente collaudato
Telefilm - Regia di Charles S. Dubin
Con Robert Foxworth, Sheila Larren, David Arkin
Distribuzione: C.B.S.
19,50 TELEGIORNALE SPORT
TIC-TAC (Dentifricio Ultrabrait - Vero Cuoio - Calfort)
20,00 ORE 20
Rubrica culturale a cura di Bruno Modugno
ARCOBALENO (Formaggi Starcreme - Orologi Timex - Amaro Dom Bairo - Magnesia S. Pellegrino)

TRASMISSIONI IN LINGUA TEDESCA PER LA ZONA DI BOLZANO

SENDER BOZEN - SENDUNG IN DEUTSCHER SPRACHE

19,00 DIE HEIMATBUHNE SARNTHEIN
Vorbeitung und Auftritt
Ein Bericht von Kurt Pardeller
19,15 Johann Wolfgang von Goethe
FAUST
Der Tragodie
Eine Auffuhrung des Deutschen Nationaltheaters Weimar
Inszenierung: Fritz Bennewitz
Fernsehregie: Peter Deutsch
Verleih: DFF
20,00 KUNSTKALENDER
20,05 EIN WORT ZUM NACHDENKEN
Es spricht Alois Muller
20,10 TAGESSCHAU

20,30 SEGNALE ORARIO
TELEGIORNALE DEL SECONDO PROGRAMMA
INTERMEZZO (Salumificio Negroni - Norditalia Assicurazioni - Sitia Yomo - Tot - Aperitivo Aperol - Lacca Adorn)
- Sapone Lemon Fresh
21,00 IL MONDO E' UNO SPETTACOLO
Programma realizzato da Gianni Proia
Testo di Giancarlo Fusco e Gianni Proia
Voce di Gianrico Tedeschi
(produzione Reflex Cinematografica)
DOREMI' (Verpoorten liquore all'uovo - Pannolini Lines Notte - Prodotti Cirio - Deodorante Daril - Whisky Cluny)
22,00 SETTIMO GIORNO
Rubrica di attualità culturali
a cura di Francesca Sanvitale ed Enzo Siciliano

TSI - SVIZZERA

10,00 SANTA MESSA (in bianco e nero)
10,50 IL BALCUN TORT
12,00 EUROVISIONE
Madrid: AUTOMOBILISMO: GRAN PREMIO DI SPAGNA
14,00 TELEGIORNALE (1a edizione)
14,05 TELERAMA
14,30 AMICHEVOLMENTE (in bianco e nero)
15,45 IL CIRCO INTERNAZIONALE
16,35 SOPRAVVIVENZA
Documentario
Castoro ospitale
17,00 DIPARTIMENTO S
Telefilm
Lo specchio barocco
17,50 TELEGIORNALE (2a edizione)
17,55 DOMENICA SPORT
18,50 PIACERI DELLA MUSICA
J. S. Bach: Magnificat per soli, coro e orchestra (in bianco e nero)
19,30 TELEGIORNALE (3a edizione)
19,40 LA PAROLA DEL SIGNORE (in bianco e nero)
19,50 INCONTRI: Lisa Gastoni
20,15 INTERMEZZO (in bianco e nero)
20,25 IL MONDO IN CUI VIVIAMO
20,45 TELEGIORNALE (4a edizione)
21,00 LA STIRPE DI MOGADOR
21,55 LA DOMENICA SPORTIVA (parzialmente a colori)
23,00 TELEGIORNALE (5a edizione)

KOPER - CAPODISTRIA

19,45 I FORTI DI FORTE CORAGGIO
Telefilm
Colonnello prussiano
20,15 CANALE 27
20,30 TELEFONATA A TRE MOGLI
Film con Shelley Winters, Gary Merrill
Regia di Jean Negulesco
22,00 JAZZ: Il quartetto di Ron Russel
-------------------------------------------------------------------------------------

Stasera parliamo brevemente di un film cecoslovacco. Tranquilli: non vi stiamo affatto proponendo una di quelle barbose pellicole degne di un fantozziano cineclub (con o senza sottotitoli in tedesco) o un riempitivo a cartoni animati spesso usato dalla RAI a conclusione di una giornata della TV dei ragazzi, bensì un vero e proprio gioiello del cinema d'animazione europeo e mondiale, apprezzato moltissimo anche al di fuori dei paesi dell'allora vigente Patto di Varsavia. Si tratta de La diabolica invenzione, capolavoro del regista Karel Zeman, realizzato nel 1956 - '57 e tratto da un romanzo di Jules Verne tra i meno noti, Di fronte alla bandiera.
La lezione di Walt Disney viene recepita alla grande anche nell'Est europeo: merito proprio di Zeman, il quale elabora uno scenario visivo in grado di far interagire attori in carne ed ossa sia con immagini disegnate facendo ricorso a certi tratti tipici delle stampe ottocentesche, sia con effetti speciali veramente all'avanguardia per i tempi e molto suggestivi. E' solo il bianco e nero, peraltro molto elegante, a rivelare l'età di quest'opera, giunta nel 1974 al suo secondo passaggio televisivo italiano, addirittura alle due di una domenica pomeriggio (una collocazione oggi a dir poco improponibile).
E' la storia di un vecchio scienziato che viene usato, assieme al suo assistente, come ostaggio da un gruppo di pirati, i quali si prefiggono di servirsi del frutto delle innovative ricerche elaborate dall'uomo da loro stessi rapito e deportato presso un'isola vulcanica, il tutto per poter spadroneggiare sul mondo intero. Il docente ha infatti progettato un potentissimo ordigno che però, alla fine, riuscirà a far esplodere, devastando l'isola e facendo morire gli spietati pirati.
Eccovi dunque un brano, tratto da La diabolica invenzione, da noi reperito su Youtube: i dialoghi (pochi, per fortuna, vista la difficoltà di comprensione e l'assenza di sottotitoli) sono in lingua originale ceca, ma a dominare è il complesso di immagini davvero affascinanti. E' una vera lezione, pure anticipatrice di un modo di concepire spettacolari commistioni del genere (oggi ormai sotto gli occhi di tutti noi spettatori) presenti in produzioni cinematografiche che spesso e volentieri si curano di indugiare esageratamente sugli aspetti formali, a volte pure trascurando gli intrecci dei relativi soggetti.

Buona visione e arrivederci presto ! ! !
CBNeas

video

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazie per questo post CBNeas! Dalle nebbie dei miei ricordi emergeva di tanto in tanto il ricordo di un fim su un "Dirigibile rubato". Adesso - grazie al tuo post - riesco finalmente a dare una attribuzione, un nome ed un titolo a questo ricordo: si tratta di un altro film "verniano" della ricca filmografia di Karel Zeman che mi aveva incantato quando negli anni '70 da ragazzino lo avevo visto, un pomeriggio di un giorno di festa...una vera chicca cinefila! ciao Antonio