domenica 14 marzo 2010

Giovedì 14 marzo 1974



NAZIONALE

trasmissioni scolastiche

La RAI-Radiotelevisione Italiana,in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, presenta:
9,30 EN FRANCE AVEC JEAN ET HELENE
Corso integrativo di francese
10,10 HALLO, CHARLEY !
Trasmissione introduttiva alla lingua inglese per la scuola elementare
10,30 SCUOLA ELEMENTARE
10,50 SCUOLA MEDIA
11,10 - 11,30 SCUOLA MEDIA SUPERIORE
(Repliche dei programmi di mercoledì pomeriggio)

12,30 SAPERE
Aggiornamenti culturali
coordinati da Enrico Gastaldi
Pronto soccorso
a cura di Paolo Cerretelli
con la collaborazione di Giovanni Sassi
Regia di Giorgio Romano
12,55 NORD CHIAMA SUD
a cura di Baldo Fiorentino e Mario Mauri
condotto in studio da Luciano Lombardi ed Elio Sparano
13,25 IL TEMPO IN ITALIA
BREAK 1 (Acqua Minerale Fiuggi - Bio Presto)
13,30 TELEGIORNALE
14,00 OGGI AL PARLAMENTO
(prima edizione)
14,10 - 14,40 CRONACHE ITALIANE
Arti e Lettere

trasmissioni scolastiche

La RAI-Radiotelevisione Italiana, in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, presenta:
15,00 CORSO DI INGLESE PER LA SCUOLA MEDIA
I Corso: Prof. P. Limongelli: Riepilogo n. 3 - II Corso: Prof. Icilio Cervelli: Riepilogo n. 3 - III Corso: Prof.ssa Maria Luisa Sala: The Village (II parte) - Regia di Giulio Briani
16,00 SCUOLA ELEMENTARE
Impariamo ad imparare - Presentano Marco Danè e Simona Gusberti - L'uomo ricerca - Le comunicazioni, a cura di Egidio Luna, Ferdinando Montuschi, Giovacchino Petracchi. Regia di Piero Saraceni
16,20 SCUOLA MEDIA
Le materie che non si insegnano - Un'esperienza politica: la democrazia - Il Parlamento elegge, a cura di Andrea Manzella e Francesco De Salvo - Con la collaborazione di Paolo Ungari - Regia di Massimo Pupillo
16,40 SCUOLA MEDIA SUPERIORE
Dentro l'architettura - Un programma di Mario Manieri Elia e Giuseppe Miano, a cura di Anna Amendola - Collaborazione di Mariella Serafini - Regia di Maurizio Cascavilla - La rotonda palladiana a Vicenza

17,00 SEGNALE ORARIO
TELEGIORNALE
Edizione del pomeriggio
GIROTONDO (Mars Bonito - Toy's Clan Giocattoli - Pizza Star - Essex Italia S.p.A.)

per i più piccini

17,15 IL PELLICANO
Un programma a cura di Giovanni Minoli
Il linguaggio degli animali
Conduce Franco Passatore
Scene di Bonizza
Regia di Claudio Rispoli

la TV dei ragazzi

17,45 I GIORNI DELLA NOSTRA STORIA
a cura di Stefano Munafò e Walter Preci
Realizzazione di Luciano Gregoretti
10 giugno: l'Italia dichiara la guerra
- Il discorso. Mussolini si prepara alla guerra
di Fabrizio Onofri e Florestano Vancini
- Dov'eravate ?
di Alessandro Blasetti

GONG (Aiax Clorosan - Vero Cuoio - Margarina Gradina)
18,45 SAPERE
Aggiornamenti culturali
coordinati da Enrico Gastaldi
Moda e società
a cura di Giuliano Zincone
Regia di Gianni Amico
19,15 TIC-TAC (Pile Leclanchè - Reti Ondaflex - Formaggio Tigre - Pronto Johnson Wax)
SEGNALE ORARIO
CRONACHE ITALIANE
OGGI AL PARLAMENTO
(edizione serale)
ARCOBALENO (Lievito Pane degli Angeli - Scaldabagni Ariston)
CHE TEMPO FA
In studio Edmondo Bernacca
ARCOBALENO (Amaro Medicinale Giuliani - Dentifricio Ultrabrait - Benckiser)
20,00 TELEGIORNALE
Edizione della sera
CAROSELLO
(1) Liofilizzati Bracco - (2) Aperitivo Biancosarti - (3) Cera Fluida Solex - (4) Ortofresco Liebig - (5) SAI Assicurazioni
I cortometraggi sono stati realizzati da: 1) Crabb Film - 2) Cinetelevisione - 3) Arata - 4) Arno Film - 5) R.P.A.

- Brioss Ferrero

20,25 TRIBUNA SINDACALE
a cura di Jader Jacobelli
DOREMI' (Omogeneizzati al Plasmon - Lavatrice AEG - Baby Shampoo Johnson's - Acqua Minerale Ferrarelle - Omogeneizzati Nipiol V Buitoni)
20,55 LA STORIA DI UN UOMO
(Manciuria 1943-1945)
dal romanzo di Jumpèi Gomikawa
Sceneggiatura di Yasushi Katori, Ichiro Katsura, Nagayoshi Akasaka, Tauyoshi Abe
Riduzione italiana di M. Carrano, R. Mencuccini e R. Zanuttini
Con Go Kato, Yukiko Fuji, Jun Negami, Katushe Matsumoto, Nakajiro Jomita, Sushei Yamada, Makojo Roppongi, Hyo Kitazawa, Michio Minami
Regia di Tayoshi Abe e Toshio Namba
Produzione DAJEI Televisione ZBA (Giappone)
22,15 PROGRAMMA MUSICALE
BREAK 2 (Ceramiche artistiche Piemme - Galbi Galbani)
22,30 TELEGIORNALE
Edizione della notte
CHE TEMPO FA
In studio Edmondo Bernacca

SECONDO

Per Roma e zone collegate, in occasione della XXI Rassegna Internazionale Elettronica Nucleare e Teleradiocinematografica
10,15 - 12,00 PROGRAMMA CINEMATOGRAFICO

18,15 PROTESTANTESIMO
a cura di Roberto Sbaffi
Conduce in studio Aldo Comba
18,30 SORGENTE DI VITA
Rubrica settimanale di vita e cultura ebraica
a cura di Daniel Toaff

18,45 TELEGIORNALE SPORT
GONG (Tortellini Star - Servizi da tavola Richard Ginori - Algida)
18,55 PAESE MIO
L'uomo, il territorio, l'habitat
Un programma di Giulio Macchi
TIC-TAC (Omogeneizzati Diet-Erba - Scarpette Balducci - Confetti Saila Menta)
20,00 ORE 20
a cura di Bruno Modugno
ARCOBALENO (Tin-Tin Alemagna - Oro Pilla - Postal Market - Fagioli De Rica)

Trasmissioni in lingua tedesca per la zona di Bolzano
SENDER BOZEN - SENDUNG IN DEUTSCHER SPRACHE
19,00 AM RUNDEN TISCH
Der Zankepfel
Eine Sendung von Fritz Scrinzi
20,10 - 20,30 TAGESSCHAU

20,30 SEGNALE ORARIO
TELEGIORNALE DEL SECONDO PROGRAMMA
INTERMEZZO (Rosatello Ruffino - Lacca Cadonett - Scatto Perugina - Cera Overlay - Doppio Brodo Star - Mutandine Kleenex)
20,50 IO E...
Andrea Zanzotto e il Quartier del Piave
Un programma di Anna Zànoli
Regia di Paolo Brunatto
- Brandy Stock
21,05 RISCHIATUTTO
GIOCO A QUIZ
presentato da Mike Bongiorno
Regia di Piero Turchetti
DOREMI' (Carrara & Matta - Magnesia Bisurata Aromatic - Spic & Span - Aperitivo Cynar - Biancheria Bouquet)
-------------------------------------------------------------------------------------

Nel tardo pomeriggio di giovedì 14 marzo 1974, come ogni giorno (tranne il sabato e la domenica), il Colonnello Edmondo Bernacca arriva negli studi TV di via Teulada a Roma per registrare i suoi due interventi quotidiani (quello, attesissimo, che precede l'edizione principale del TG ed il più sintetico appuntamento di fine giornata, prima della buonanotte dell'annunciatrice di turno). Con sua grande sorpresa, però, il meteorologo viene a sapere che, improvvisamente, le maestranze del Centro di Produzione romano hanno deciso di scendere in sciopero, a seguito di rivendicazioni a carattere contrattuale, per cui non sono disponibili i due cameramen in grado di riprendere la trasmissione dal consueto studio, quello con la scenografia delle cartine - lavagne ed il barometro che, inquadrato all'inizio ed alla fine del breve spazio, già dà un'idea ai telespettatori del tempo che fa quel giorno nella Capitale. A Bernacca tocca lo studiolo che, all'ora di pranzo, viene occupato dalle signorine buonasera per il breve resoconto meteorologico del mattino: deve andare in video seduto, senza lavagna, gessetto e bacchetta come al solito. Il Colonnello non si perde comunque d'animo e, nell'arco dei tre-quattro minuti a sua disposizione, riesce a spiegare esaurientemente la situazione atmosferica prevista per l'indomani, peraltro all'insegna di una certa stabilità, pur se non ancora pienamente primaverile.
Edmondo Bernacca, carrarese di origine ma romano di nascita e formazione, debutta in video a metà degli anni '50, dapprima intervenendo settimanalmente a La TV degli agricoltori e successivamente lavorando per il TG, curando la rubrica serale delle previsioni lette da Nicoletta Orsomando (a volte sostituita da Mariolina Cannuli) e riservandosi di apparire personalmente in video in coincidenza con certi ponti festivi molto attesi (come il Ferragosto del 1964, cui si riferisce questo filmato, peraltro di non buona qualità).

video

Con i mezzi allora a disposizione, non è facile prevedere con esattezza le condizioni atmosferiche località per località, per cui alla fine risulta elevato il margine di errore, tanto che, nel 1967, durante una puntata di Sabato sera di Falqui e Sacerdote, in una parodia sull'aria de La valse a mille temps di Jacques Brel dedicata alle magagne televisive del periodo, Gino Bramieri e Marisa Del Frate non risparmiano neppure il malcapitato Colonnello dell'Aeronautica ed i suoi costanti sbagli. Nonostante ciò, di Bernacca il pubblico apprezza la finezza, la precisione ed il garbo con cui egli spiega i fenomeni meteorologici belli e brutti, stagione per stagione, sicchè è giusto che Fabiano Fabiani lo arruoli stabilmente per la nuova rubrica sulle previsioni in onda ogni giorno alle 13,25 a partire dal 15 gennaio 1968. Il successo è notevole, e questo permette a Bernacca, dietro richiesta del nuovo direttore del TG, Willy De Luca, di spostare il proprio intervento alla sera (dal 6 gennaio del 1970), con un aggiornamento più rapido al termine delle trasmissioni (dal 19 dello stesso mese). Col tempo Bernacca avrà dei colleghi sostituti, come il Comandante Mario Pennacchi ed il Colonnello Andrea Baroni, ma almeno per quattro giorni su sette non mancherà di dare la propria inconfondibile impronta alle notizie sul tempo che fa. Ecco per esempio l'inizio dell'edizione di Che tempo fa del 26 dicembre 1977:

video

Uomo intelligente e di spirito, Edmondo Bernacca si diverte a prendersi in giro in occasione degli spettacoli televisivi ai quali viene invitato. La sua prima volta in tal senso è datata 21 dicembre 1968: siamo cioè nella famosa Canzonissima realizzata da Falqui e Sacerdote, con Mina, Walter Chiari e Paolo Panelli. I testi sono di Enrico Vaime, Marcello Marchesi ed Italo Terzoli:

video

Poi verranno Doppia coppia e, molto più tardi, Mattina Due (accanto al povero Alberto Castagna ed a Memo Remigi, con i quali canterà la sigla finale). Bernacca sarà attivo praticamente fino all'ultimo: egli morirà il 15 settembre 1993 per una forma galoppante di leucemia, ma fino a poche settimane prima interverrà telefonicamente al TG4 di Emilio Fede per aggiornare la situazione meteorologica del weekend.
Scusandoci per l'imprevista assenza di ieri, causata da contrattempi, vi salutiamo e vi auguriamo un buon proseguimento di domenica.
A domani (senz'altro ! ! !)
CBNeas

Nessun commento: