martedì 23 febbraio 2010

Domenica 23 febbraio 1969 (Radio)



PROGRAMMA NAZIONALE

6,30 SEGNALE ORARIO
- MUSICHE DELLA DOMENICA

Per il Friuli - Venezia Giulia
7,15 - 7,35 GAZZETTINO FRIULI - VENEZIA GIULIA

7,24 PARI E DISPARI
7,35 CULTO EVANGELICO
8,00 GIORNALE RADIO - SUI GIORNALI DI STAMANE. Rassegna della stampa italiana
8,30 VITA NEI CAMPI
Settimanale per gli agricoltori

Per la Sardegna
8,30 - 9,00 IL SETTIMANALE PER GLI AGRICOLTORI
a cura del Gazzettino sardo

9,00 MUSICA PER ARCHI
9,10 MONDO CATTOLICO
Settimanale di fede e vita cristiana
9,30 SANTA MESSA in rito romano
in collegamento con la Radio Vaticana, con breve omelia di Padre Giuseppe Tenzi
10,15 SALVE, RAGAZZI !
Trasmissione per le Forze Armate - Testi di D'Ottavi e Lionello - Presenta Oreste Lionello - Regia di Silvio Gigli
- Tress Lacca per capelli
10,45 Mike Bongiorno presenta
FERMA LA MUSICA
Quiz musicale a premi, di Mike Bongiorno e Paolo Limiti - Orchestra di Radio Milano diretta da Sauro Sili - Regia di Pino Gillioli (Replica dal Secondo Programma)

Per il Friuli - Venezia Giulia
9,30 VITA AGRICOLA
9,45 INCONTRI DELLO SPIRITO
10,00 SANTA MESSA DA SAN GIUSTO
11,00 MUSICHE PER ORGANO
11,25 - 11,40 MUSICA FOLK

11,40 IL CIRCOLO DEI GENITORI, a cura di Luciana Della Seta
12,00 CONTRAPPUNTO
12,37 CONVERSAZIONE
12,47 PUNTO E VIRGOLA
13,00 GIORNALE RADIO
- Oro Pilla Brandy
13,15 MORANDISSIMO
Appuntamento della domenica con Gianni Morandi
14,00 MUSICORAMA - TRASMISSIONI REGIONALI
14,30 COUNT DOWN (CONTO ALLA ROVESCIA)
Un programma con Anna Carini e Giancarlo Guardabassi
15,00 GIORNALE RADIO
15,10 MOTIVI ALL'ARIA APERTA
15,30 POMERIGGIO CON MINA
Programma della domenica dedicato alla musica con presentazione di Mina, a cura di Giorgio Calabrese (prima parte)
- Chinamartini
16,00 TUTTO IL CALCIO MINUTO PER MINUTO
Cronache e resoconti in collegamento con i campi di serie A e B di Roberto Bortoluzzi
- Stock
17,00 POMERIGGIO CON MINA (seconda parte) - Chinamartini
18,00 CONCERTO SINFONICO DIRETTO DA FRANCO CARACCIOLO

Per il Trentino - Alto Adige
19,15 GAZZETTINO - BIANCA E NERA DALLA REGIONE - LO SPORT - IL TEMPO
19,30 - 19,45 'N GIRO AL SAS - ASTERISCHI MUSICALI: CORO MONTEDISON DI MORI

19,20 COMPLESSO APHRODITE'S CHILD
19,30 INTERLUDIO MUSICALE

Per il Friuli - Venezia Giulia
19,30 SEGNARITMO
19,40 - 20,00 GAZZETTINO - CRONACHE SPORTIVE
Per la Sardegna
19,30 QUALCHE RITMO
19,40 - 20,00 GAZZETTINO SARDO
Per la Sicilia
19,30 - 20,00 SICILIA SPORT
Panorama della domenica a cura di Orlando Scarlata e Luigi Tripisciano

20,00 GIORNALE RADIO
- Pavesi Biscottini di Novara S.p.A.
20,20 BATTO QUATTRO
Varietà musicale di Terzoli e Vaime presentato da Gino Bramieri, con la partecipazione di Anthony Quinn, Sergio Endrigo e Lino Toffolo - Regia di Pino Gilioli
(Replica)
21,10 LA GIORNATA SPORTIVA - Ultima edizione sugli avvenimenti della domenica
21,25 CONCERTO DEL DUO FRANCO GULLI (violino) - ENRICA CAVALLO (pianoforte)
22,15 TACCUINO DI VIAGGIO: RISHIKESH
22,20 CORI DA TUTTO IL MONDO, a cura di Enzo Bonagura
22,44 PROSSIMAMENTE - Rassegna dei programmi radiofonici della settimana, a cura di Giorgio Perini
23,00 GIORNALE RADIO - QUESTO CAMPIONATO DI CALCIO, commento di Eugenio Danese - I PROGRAMMI DI DOMANI - BUONANOTTE
Per la Sicilia
23,25 - 23,45 SICILIA SPORT
Panorama della domenica a cura di Orlando Scarlata e Luigi Tripisciano

SECONDO PROGRAMMA

6,00 BUONGIORNO DOMENICA
Musiche del mattino presentate da Luciano Simoncini
- Nell'intervallo (ore 6,25):
BOLLETTINO PER I NAVIGANTI
7,30 NOTIZIE GIORNALE RADIO
7,40 BILIARDINO A TEMPO DI MUSICA
8,13 BUON VIAGGIO
8,18 PARI E DISPARI
8,30 GIORNALE RADIO
8,40 LEI. Settimanale al femminile plurale, presentato e realizzato da Dina Luce
- Nuovo Omo
9,30 NOTIZIE GIORNALE RADIO
- Manetti & Roberts
9,35 Dall'Auditorium A di via Asiago in Roma
Amurri e Jurgens presentano
GRAN VARIETA'
Spettacolo con Johnny Dorelli e la partecipazione di Gianni Agus, Gino Cervi, Milva, Alberto Sordi, Catherine Spaak e Franca Valeri. Regia di Federico Sanguigni
- Nell'intervallo (ore 10,30)
NOTIZIE DEL GIORNALE RADIO
11,00 LE CANZONI DELLA DOMENICA
Programma offerto da Sorrisi e Canzoni TV
- Strangers in the night (Frank Sinatra) - L'aquilone (Dalida) - Prega, prega (Little Tony) - I close my eyes and count to ten (Dusty Springfield) - Magical Mystery Tour (The Beatles) - Quando sei triste prendi una tromba... e suona (Ornella Vanoni)
11,30 GIORNALE RADIO
11,35 JUKE - BOX
- Hello I love you (The Doors) - Se mi innamoro di un ragazzo come te (Orietta Berti) - In fondo al viale (I Gens) et al.
12,00 ANTEPRIMA SPORT - Notizie e anticipazioni sugli avvenimenti del pomeriggio, a cura di Roberto Bortoluzzi e Mauro Magni
- Coca-Cola
12,15 Lelio Luttazzi presenta:
VETRINA DI HIT PARADE

Per il Friuli - Venezia Giulia
12,00 PROGRAMMI DELLA SETTIMANA - GIRADISCO
12,15 SPORT
Per la Sardegna
12,00 GIROTONDO DI RITMI E CANZONI

12,30 SUPPLEMENTI DI VITA REGIONALE
13,00 IL GAMBERO
Quiz alla rovescia presentato da Enzo Tortora
- Indesit Industria Elettrodomestici S.p.A.
13,30 GIORNALE RADIO
- Mira Lanza
13,35 GARGANTUA, ER GATTO CHE 'N SE FA L'AFFARI SUA
Testi di Amurri e Panelli. Regia di Paolo Panelli
14,00 SUPPLEMENTI DI VITA REGIONALE
14,30 VOCI DAL MONDO
Settimanale di attualità del Giornale Radio, a cura di Pia Moretti
15,00 IL PERSONAGGIO DEL POMERIGGIO: ALFONSO STERPELLONE
15,03 GLI AMICI DELLA SETTIMANA
Giornale musicale di Maurizio Costanzo - Collaborazione di Claudio Tallino - Regia di Dino De Palma
16,10 LA CORRIDA - Dilettanti allo sbaraglio presentati da Corrado - Regia di Riccardo Mantoni
(Replica dal Programma Nazionale) - Soc. Grey
16,55 GIORNALE RADIO
- Castor S.p.A./Elettrodomestici
17,00 DOMENICA SPORT
Risultati, cronache, commenti, interviste e varietà, a cura di Guglielmo Moretti e Paolo Valenti con la collaborazione di Enrico Ameri, Italo Gagliano e Gilberto Evangelisti
18,00 L'ALTRA RADIO, diretta da Corrado Martucci e Riccardo Pazzaglia
18,30 GIORNALE RADIO
18,35 BOLLETTINO PER I NAVIGANTI
18,40 BUON VIAGGIO
18,45 IL GIRASKETCHES
19,30 RADIOSERA
19,50 PUNTO E VIRGOLA
20,01 ALBO D'ORO DELLA LIRICA
Mezzosoprano Fiorenza Cossotto - Tenore Carlo Bergonzi
21,00 IL PETROLIO VIENE SUL MARE
Inchiesta di Giuseppe Mori
Le navi
21,30 CONCORSO U.N.C.L.A. PER CANZONI NUOVE
21,55 BOLLETTINO PER I NAVIGANTI
22,00 GIORNALE RADIO
22,10 GARGANTUA, ER GATTO CHE 'N SE FA L'AFFARI SUA
Testi di Amurri e Panelli - Regia di Paolo Panelli
(Replica) - Mira Lanza
22,40 NOVITA DISCOGRAFICHE INGLESI
presentate da Vincenzo Romano
23,00 BUONANOTTE EUROPA
Divagazioni turistico - musicali di Lorenzo Cavalli
Regia di Manfredo Matteoli
24,00 GIORNALE RADIO
0,06 - 5,59 NOTTURNO ITALIANO

TERZO PROGRAMMA

Per la Campania
8,00 - 9,00 GOOD MORNING FROM NAPLES
Trasmissione in inglese per il personale della NATO

TRASMISSIONI SPECIALI (dalle 9,25 alle 10,00)
9,25 CONVERSAZIONE
9,30 CORRIERE DALL'AMERICA
9,45 MUSICHE DI LUIGI BOCCHERINI
10,00 CONCERTO DI APERTURA
11,15 PRESENZA RELIGIOSA NELLA MUSICA
12,10 CONVERSAZIONE
12,20 LE SONATE PER VIOLINO E PIANOFORTE DI MOZART
13,00 INTERMEZZO
14,00 FOLK MUSIC
14,10 LE ORCHESTRE SINFONICHE
15,30 NOZZE DI SANGUE
Tragedia in tre atti di Federico Garçia Lorca
17,30 PLACE DE L'ETOILE - Istantanee dalla Francia
17,45 DISCOGRAFIA, a cura di Carlo Marinelli
18,30 MUSICA LEGGERA
18,45 LA LANTERNA
Settimanale di cultura e costume
a cura di Leonardo Sinisgalli
19,15 CONCERTO DI OGNI SERA
20,30 BATTAGLIE PARLAMENTARI IN ITALIA
La nascita dell'Istituto Nazionale Assicurazioni, a cura di Domenico Novacco
21,00 Club d'ascolto
IL SONORIZZATORE MORENTE
Monologo teatrale di Vittorio Sermonti
22,00 IL GIORNALE DEL TERZO - SETTE ARTI
22,30 INTERPRETI A CONFRONTO
a cura di Gabriele De Agostini
23,15 RIVISTA DELLE RIVISTE - BOLLETTINO DELLA TRANSITABILITA' DELLE STRADE STATALI - CHIUSURA
-------------------------------------------------------------------------------------

L'offerta domenicale di RadioRAI nel periodo d'oro era ricchissima. Tanti erano i programmi che scandivano le ore del dì di festa, senza trascurare alcuna tematica e le varie fette di pubblico. Su tutto e su tutti troneggiava comunque l'attualità sportiva, con gli attesissimi collegamenti pomeridiani dagli stadi per seguire in diretta multiplex i secondi tempi delle partite del massimo campionato di calcio.
Come già saprete, recentemente
Tutto il calcio, minuto per minuto ha tagliato l'invidiabile, meritato traguardo del mezzo secolo di trasmissioni. Sembra però che negli archivi non sia rimasto moltissimo delle storiche registrazioni legate ai tornei di serie A degli anni Sessanta e Settanta. In attesa che finalmente le teche provvedano ad una catalogazione ragionata di quello che è rimasto, a parte la collezione privata di un tifoso che puntualmente, ogni domenica, registrava su nastro ogni puntata della rubrica condotta da Roberto Bortoluzzi per avere un attendibile archivio sonoro delle singole stagioni calcistiche, noi del Focolare abbiamo pregato un nostro amico ligure, Boris Carta, che possiede un bell'archivio di storia del calcio italiano, di ricostruire periodicamente, magari con la tecnica del glorioso programma tutt'oggi in onda su RadiounoRAI, certe giornate di campionato disputatesi nelle domeniche di cui noi proponiamo il relativo palinsesto radiofonico completo. Eccovi quindi la cronaca, minuto per minuto, delle partite di serie A di quella domenica 23 febbraio 1969, per cui...
Gentili ascoltatori, buon giorno ! Dallo studio centrale CBNeas: a te, Boris Boris ! ! !
P.S.: Naturalmente, arrivederci a domani !


Amici sportivi all'ascolto, buon pomeriggio !
Decisamente affollata la vetta della classifica alla vigilia della diciannovesima giornata del campionato di serie A: vi abitano infatti in condominio Cagliari, Fiorentina e Milan. E poichè oggi rossoneri e viola sono impegnati nel big-match di San Siro, il calendario sembra privilegiare i rossoblù che ospitano all' Amsicora una dimessa Inter, staccata di 6 punti dal trio di testa. La Juventus di Heriberto Herrera, un punto sotto i nerazzurri, va a far visita ad un Bologna che non naviga in acque tranqulle, così come Atalanta e Lanerossi Vicenza che si affrontano sul campo neutro di Mantova in un autentico derby dei disperati (bergamaschi penultimi appaiati col Pisa, veneti ultimi insieme con la Sampdoria). E a proposito dei blucerchiati, oggi sono di scena alla Favorita, ospiti di un Palermo sorprendentemente a pari punti con il Napoli, grande delusione del torneo dopo il secondo posto dell'anno precedente e oggi impegnato nel derby del Sud all'Olimpico contro la Roma. Altra sfida calda a Varese, tra i biancorossi e il Pisa, mentre le appaiate Torino e Verona si affrontano entrambe con il morale a mille per diversi motivi: i gialloblù vengono da un sonoro 5-1 rifilato al Bologna, mentre i granata non perdono da 6 gare.

Ma ecco la situazione alla fine dei primi tempi:
- a San Siro, reti bianche tra Milan e Fiorentina;
- sul terreno dell'Amsicora, al 29' Gigi Riva porta in vantaggio il Cagliari con un bolide su punizione. E' il tredicesimo gol stagionale per il bomber di Leggiuno;
- al Comunale di Bologna, nulla di fatto tra i rossoblù e la Juventus;
- tutt'altra situazione sul neutro di Mantova, dove il Lanerossi Vicenza è
sorprendemente in vantaggio per 0-2 dopo un quarto d'ora. E' un giorno di gloria, probabilmente l'ultimo, per Paride Tumburus, autore di una doppietta (al 5' e al 15'). L'ex mediano destro dell'ultimo Bologna scudettato raggiunge quota 6 reti e non può certo immaginare che da lì a due anni sarà incolpevole protagonista di un episodio destinato a rimanere unico nella storia del calcio mercato italiano. Ceduto in comproprietà dal Lanerossi Vicenza al Rovereto nell'estate del 1970, l'anno successivo, al momento del riscatto le due società non troveranno l'accordo e dovranno ricorrere alle buste. Sarà il Lanerossi Vicenza, suo malgrado, a riscattare il giocatore per... 175 lire, record tuttora imbattutto. Ma non meno curiosa sarà l'offerta del Rovereto: 25 lire! In seguito a quell'episodio la Lega Calcio fisserà per il futuro in 100 mila lire l'offerta minima;
- 0-0 alla Favorita tra Palermo e Sampdoria, così come all'Olimpico tra Roma e Napoli;
- al Franco Ossola, il Varese conduce sul Pisa grazie ad un gol
realizzato da Tamborini al sesto minuto;
- al Comunale di Torino, i granata sono in vantaggio per 2-0 grazie alle
reti di Ferrini (all'11') e Facchin (al 38').

I secondi 45 minuti sono appena iniziati ed è subito tempo di novità: allo stesso minuto (il 46') e nella stessa regione, due gol su due campi diversi.
Sul neutro di Mantova l'ala sinistra Giampaolo Incerti, appena entrato in sostituzione di Tiberi, va subito a segno realizzando la rete del momentaneo 1- 2, mentre a Varese il pari ruolo Piaceri (anche lui di nome fa Giampaolo e anche lui indossa la maglia nerazzurra) riporta il risultato in parità.

Tre minuti più tardi, a Torino, lo stopper del Verona Batistoni infila il proprio portiere Colombo, subentrato all'inizio della ripresa a Piccoli, e i granata si portano sul 3-0.

Al 57' Pietruzzu Anastasi porta in vantaggio la Juventus a Bologna, mentre otto minuti dopo un ex bianconero, il centravanti Silvino Bercellino (Bercellino II per gli almanacchi) ora al Palermo, trafigge e inguaia ulteriormente la Sampdoria.

Il cronometro segna il minuto numero 73 a Varese quando l'ex romanista Lamberto Leonardi riporta i locali in vantaggio; passa un minuto e sul neutro di Mantova il vicentino Alessandro Vitali chiude la pratica-Atalanta siglando la rete del definitivo 1-3. Segna ancora pochino l'attaccante originario di Cento, ma l'anno successivo i gol arriveranno a raffica: 17, e Vitali sarà vice capocannoniere.

Quattro minuti dopo pratica chiusa, con identico risultato a parti invertite, anche a Varese: 3-1 per i padroni di casa grazie ad un rigore trasformato da Renna.

Gli ultimi due gol della giornata sono del Bologna (pareggio di Savoldi al 79', dopo che Anastasi aveva fallito il raddoppio juventino colpendo un palo) e del Torino (Agroppi all'82' fissa il risultato sul 4-0).

E sugli altri campi? La battaglia tattica cui hanno dato vita Milan e Fiorentina ha prodotto un inevitabile 0-0; stesso risultato ma diverso andamento, all'Olimpico, dove Roma e Napoli hanno disputato una splendida partita. Alla fine a sorridere è soltanto il Cagliari, cui è sufficiente il gol di Riva nel primo tempo per scindere il trio al vertice e issarsi nuovamente al primo posto solitario, lasciando Fiorentina e Milan appaiate al secondo posto.

La Juventus raggiunge l'Inter al terzo gradino, ma ormai a 7 punti da viola e rossoneri; un punto sotto troviamo appaiate Roma e Torino seguite, sempre a un punto di distanza, da un ottimo Palermo. Medesima distanza separa i rosanero da Napoli e Verona.

Passo avanti del Varese, che raggiunge il Bologna a quota 16, staccando ulteriormente Atalanta, Lanerossi Vicenza e Pisa, ferme a quota 13. Chiude la Sampdoria a quota 11.

Questa dunque la situazione al termine della diciannovesima giornata del campionato 1968/69: alla trentesima molte cose cambieranno, in testa (scudetto alla Fiorentina, Cagliari e Milan seconde a pari merito) ma soprattutto in coda (crollo del Varese, in B con Pisa e Atalanta).

Nella speranza che qualcuno non si sia perso tra tutti questi numeri, un caro saluto a tutti.

Boris Boris

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Che dire? Stai/state facendo un lavoro eccezionale! Devo dire che all'inizio, a causa della mia ovvia pretesa di dare un ordine sistemico (cronologico) a qualsiasi fenomeno storico, la formula del "focolareTV" mi lasciava perplesso di fronte all'apparente casualità con cui vengono proposti palinsesti di giorni (ahimé) lontani... invece, mi sono subito scoperto assiduo lettore del tuo blog e devo ammettere che la sua formula crea dipendenza per quanto pemette di volta in volta il piacere della scoperta: una vera e propria immersione nel tempo, degna di una scorpacciata di madeleine proustiane! Complimenti da un lettore assiduo, ciao Antonio

Davide Camera ha detto...

Dunque: Gran Varietà, Domenica Sport e soprattutto Tutto il calcio minuto per minuto. Tre cardini della programmazione radiofonica, due dei quali, quelli calcistici, resistono tuttora mentre il terzo è molto rimpianto ma irripetibile nonostante molti tentativi. Va anche detto che degli artefici di Gran Varietà sono ancora in vita solo: Maurizio Riganti, funzionario responsabile; Bruno Broccoli, coautore e padre di Umberto, oltre ovviamente a Johnny Dorelli.

Davide Camera

paul ha detto...

Bellissima questa idea del calcio minuto per minuto! Spero in una nuova puntata al più presto!

Complimenti
Paolo